Innexco Web Marketing Specialist

Campagne Linkedin Ads. Quale obiettivo scegliere?

Quando ti approcci a Linkedin ADS la prima cosa da fare è decidere quale obiettivo vuoi raggiungere con la tua campagna. Questo è il primo passaggio da fare e determina l’azione che vuoi che i tuoi prospect o clienti intraprendano dopo aver visto il tuo annuncio.

Consiglio. Prima di pensare a cosa scrivere nel post concentrati su cosa vorresti ottenere dalla tua campagna!

Seleziona il tipo di campagna e successivamente l’obiettivo principale.

Le campagne in Linkedin ADS sono di 3 tipi.

Campagna tipo 1. NOTORIETÀ.

Queste campagne massimizzano la share of voice del tuo brand attraverso le impressioni.

Obiettivi disponibili:

Notorietà del brand. La notorietà del marchio sono campagne basate sulle impressioni. Queste campagne sono ottime per la costruzione del marchio e far conoscere la tua azienda a più persone. Scegli questo obiettivo per far conoscere a più persone il tuo prodotto, i tuoi servizi, la tua azienda o il tuo evento LinkedIn.

———————————————-

Campagna tipo 2. CONSIDERATION.

Le campagne di considerazione incoraggiano i tuoi clienti ad interagire con il tuo  contenuto ed agire per saperne di più sulla tua attività. Le azioni sono in genere: clic che li portano ad una pagina di destinazione oppure altri tipi di coinvolgimento, come commenti o condivisioni del post.

Obiettivi disponibili:

Visite sito web. Le visite al sito web sono probabilmente ciò che sceglierai per ottenere clic che indirizzano i clienti al tuo sito web. Scegli questo obiettivo per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web o landing page. La campagna verrà mostrata alle persone potenzialmente più propense a cliccare sui tuoi annunci.

Interazione. Il coinvolgimento consiste nel convincere i clienti a interagire con i tuoi post facendo clic sul tuo annuncio, intraprendendo azioni come cliccare sul pulsante “consiglia”, commentare o condividere il tuo post. Puoi anche pensare di usare questo obiettivo per aumentare il follower della tua azienda.

Visualizzazioni video. Queste campagne massimizzano le visualizzazioni del tuo video. Il video sarà disponibile come formato dell’annuncio per altri obiettivi. Tuttavia, avrai la possibilità di fare offerte in base al costo per visualizzazione solo scegliendo le visualizzazioni video come obiettivo. La campagna verrà mostrata alle persone potenzialmente più propense a visualizzare i tuoi video.

——————————————–

Campagna tipo 3. CONVERSIONS.

Queste campagne sono incentrate sulla generazione di lead e sulla capacità di tenere traccia delle azioni sul tuo sito web come: download di white paper o acquisizione di lead generation.

Obiettivi disponibili:

Generazione di lead. Queste campagne chiamate anche “Lead generation” utilizzano moduli LinkedIn precompilati con i dati dei profili personali di Linkedin (es. nome, cognome, email, nome dell’azienda). Questo è uno dei modi più efficaci per ottenere contatti immediatamente spendibili per acquisire nuovi clienti.

Conversioni sito web. Queste campagne ottimizzano le azioni all’interno del sul tuo sito web o landing page. Tali conversioni possono essere: compilazione di un form, download di un catalogo o scaricare un e-book. Le campagne di conversione devono utilizzare il monitoraggio delle conversioni.

Candidature. Queste campagne si usano per promuovere le opportunità di lavoro presso la tua azienda. Fai conoscere le opportunità di lavoro rilevanti presso la tua azienda. La campagna verrà mostrata alle persone potenzialmente più propense a visualizzare o cliccare sulle tue offerte di lavoro.

CATEGORIE BLOG:

innexco